1 novembre 2016

Svegliati ed inizia a sognare la tua Magic Town

Il mondo immaginario di...

I sassi di Magic Town

I sassi di Magic Town

Ho iniziato a disegnare le casette di Magic Town per caso, ma sospetto una cospirazione (al limite con la possessione) da parte dei suoi abitanti, spinti dall’urgenza di prendere forma. Cos’è Magic Town? E’ il mio buon non luogo. E’ nella mia mente e nelle mie visioni e posso raggiungerlo solo sognando (ad occhi chiusi o aperti, per me non fa una grande differenza), è il mio rifugio dove posso ricaricarmi e tornare a sorridere. Magic Town è abitato da omini con un buffo cappello (ne avrai sicuramente incontrato uno nella home page del mio sito) che spostano, trasportano, riparano, stipano e raccolgono cuori colorati; posso entrare in questo strano paese solo salendo su una barchetta con le ruote e la vela a forma di cuore e, al suo interno, mi sposto con un treno molto colorato. Nel mio buon non luogo sono nati l’Arte di Fiorire, i sassi decorati, il libro illustrato a cui sto lavorando e molto altro, lì ho incontrati passeggiando per i vicoli stretti di Magic Town, erano solo dei cuoricini messi da parte da uno quegli omini e io li ho presi, portati nella mia vita, curati e permesso loro di fiorire.

Ecco cos’è Magic Town: sapere che da qualche parte davvero tutto è possibile, è guardare il mondo e la mia vita con occhi sempre diversi, è sapere che posso trasformare in oro qualsiasi cosa la vita mi riservi.

Tu ce l’hai un tuo buon non luogo dove incontrare i tuoi sogni? Se non ce l’hai ti consiglio di svegliarti e iniziare a sognare perché, senza un posto così ad indicarti la via, sarai sempre un uccellino caduto dal suo nido e quando la nuova vita che stai cercando di costruire sarà messa alla prova (perché succederà!) sarà difficile che tu riesca a tenerla stretta fra le mani senza una direzione che ti attiri a sé, come una calamita, anche in mezzo alla bufera.

Quasi dimenticavo: un buon non luogo non è altro che una Utopia. Ti riporto la definizione che ne da Steve Lambert (Ho preso queste parole dal libro di Keri Smith Il mondo immaginario di. Ti prometto che presto scriverò un post per raccontarlo, intanto te lo consiglio caldamente se non sai dove si trova e come è fatto il tuo buon non luogo).

“Utopia viene dall’unione di tre parole greche: Eu (buon), Ou (non) e Topos (luogo), quindi significa “buon non luogo”. E’ importante ricordare che, in quanto “non luogo”, è impossibile raggiungere un’utopia. Il motivo per cui immaginiamo le utopie è per poter individuare un punto sulla bussola che ci orienti nel corso dei nostri viaggi. Senza utopia siamo persi, viaggiamo senza una direzione, tirando ad indovinare e sperando di andare avanti. Lo scopo dell’utopia non è la destinazione, bensì darci una direzione così che possiamo progredire”. Steve Lambert

 

 

 

Altre storie da leggere

MAGIC TOWN 1 MANI

Magic Town n.1 – ciottolo dipinto a mano

Il ciottolo Magic Town n.1 è giunto fin qui, dopo un lungo viaggio, per impreziosire un luogo speciale della tua casa, portare un raggio di sole sulla tua scrivania di lavoro o in ufficio, per acce...

MAGIC TOWN MANI

Magic Town n.2 – ciottolo dipinto a mano

Il ciottolo Magic Town n.2  è giunto fin qui, dopo un lungo viaggio, per impreziosire un luogo speciale della tua casa, portare un raggio di sole sulla tua scrivania di lavoro o in ufficio, per acc...

MAGIC TOWN 3 MANI

Magic Town n.3 – ciottolo dipinto a mano

Creatività è inventare, sperimentare, crescere, assumersi dei rischi, rompere regole, fare errori e divertirsi. Mary Lou Cook Questo ciottolo proviene da una spiaggia del litorale a nord di Roma ...

LA PORTA

Magic Town, dove tutto è possibile

Non ricordo quando sia nata la passione per i paesaggi fantastici: credo di averla sempre avuta! Da bambina disegnavo casette ovunque ma poi da adulta ho smesso di disegnare e le avevo completament...

poesia libera dettaglio 4

Magic Town, la forza dell’immaginazione

Per me disegnare Magic Town significa tornare al mondo incantato di quando ero bambina, dove tutto è possibile e dove la mia bacchetta magica può creare a suo piacimento ed è anche molto di più. È ...